top of page

DIMISSIONI VOLONTARIE: da ingegnere a viaggiatore. Come capire qual è la strada giusta per te?


La storia di Matteo: da ingegnere di qualità (customer quality engineer) a solo traveller in sabbatico.

 

Dimettersi per avere tempo di riscrivere le proprie regole di vita.


Ti racconto la storia di Matteo, che, in cerca di una vita fuori dal coro, ha deciso di lavorare con me per dare una svolta radicale alla sua vita, mettendone in discussione tutte le aree.


BONUS: alla fine del caso studio troverai gli step necessari per cambiare le regole del gioco della tua vita.



video conferenza coaching


Durante il suo primo incontro gratuito, ho conosciuto Matteo come una persona che si sentiva sola ed incompresa nella sua voglia di trovare una direzione di vita nuova e diversa dagli altri.


PUNTO DI PARTENZA: una vita perfetta, ma solo sulla carta.

Posto fisso, quasi mutuo, in età da matrimonio, ma con un senso di vuoto dentro enorme.

Il lavoro, monotono, ripetitivo, insoddisfacente, lo aveva svuotato della sua solita energia e grinta.

Matteo era certo di non voler lavorare per 40 anni, aspettando la pensione e le ferie per iniziare a vivere.


Voleva scendere dalla giostra su cui era salito, ma non sapeva da dove iniziare.

La troppa confusione e le troppe paure però, gli generavano ansia a tal punto da dire "forse è meglio che resto qui".



COSA SERVIVA A MATTEO?

Matteo aveva bisogno di sentirsi capito ed aiutato per trovare una nuova direzione, chiara e soddisfacente. Da buon ingegnere, Matteo voleva un metodo ed una spinta per dimettersi!

Invece di cedere alla rassegnazione, Matteo ha così deciso di farsi accompagnare nel suo cammino, pur di non rinunciare al suo desiderio di una vita diversa da quella tradizionale.



COME ABBIAMO COSTRUITO LA TRASFORMAZIONE DI MATTEO?

Sfruttando il potere della riflessione per trovare le risposte che, per troppo tempo, Matteo ha cercato nel mondo esterno e e nei posti sbagliati: chiedendo consiglio ad amici e parenti, cercando di replicare quello che vedeva sui social media, credendo di volerlo anche lui, eccetra.


STEP UNO: Studiare la propria unicità.

Matteo non si era mai fermato Matteo a guardarsi dentro per costruire il suo personale metodo di scelta per riscrivere le sue regole di vita. In questo step, abbiamo costruito quella che io chiamo la propria "bussola interna", composta di quattro elementi chiave.


Seguendo i passaggi, Matteo ha potuto capire di:

a) aver bisogno di una vita flessibile, che desse spazio alla sua curiosità e voglia di esplorazione, tanto personale, quanto del mondo esterno

b) essere interessato al doppiaggio, intrattenimento, ed organizzazione di eventi culturali

c) essere bravo ad organizzare, strutturare processi per fare ordine logico e mentale

d) essere naturalmente portato per aiutare gli altri a rendere le cose semplici attrarverso il suo naturale naturale pragmatismo e capacità di analisi



STEP DUE: Definire la propria vita ideale.

Utilizzando la rinnovata consapevolezza di sè, per Matteo è stato semplice guardare a tutte le aree della sua vita, per decidere di:


a) dare priorità anche i suoi desideri nelle relazioni (di ogni tipo) che intrattiene

b) volere un lavoro che unisca i suoi interessi e le sue competenze

c) utilizzare il divertimento come mezzo principale per mantenere la sua routine di benessere


Con un metodo chiaro, Matteo ha potuto individuare le aree della sua vita che avessero bisogno di azione prioritaria: focalizzarsi su tutto ciò che mettese sé stesso prima di qualsiasi altra cosa, smettendola di sacrificarsi.



STEP TRE: Capire i propri blocchi interni.

Prima di concretizzare la sua trasformazione, è stato fondamentale per Matteo soffermarsi sui veri motivi per cui non ha mai agito in modo coerente con se stesso: aveva paura che fare scelte fuori dal coro gli avesse fatto perdere le persone a cui voleva bene. Matteo ha potuto però capire che mettersi al centro non signifca essere egoisti, e che sacrificarsi non è l'unico approccio alla vita.



STEP QUATTRO: Superare la propria paura.

Con gli strumenti giusti, Matteo ha imparato utili tecniche per migliorare il suo dialogo interno. Sapere come raggirare la sua paura ogni qual volta si presenta, gli ha permesso di continuare ad agire senza lasciare che essa lo blocchi.



STEP CINQUE: Crea il proprio piano di azione.

Matteo ha potuto consolidare quanto capito finora nella sua personale strategia di vita, scegliendo di:


a) fare pulizia tra le sue relazioni

b) prendersi tempo per migliorare sé stesso, imparando a mettersi al centro


Unendo i puntini, Matteo ha deciso che solo estraendosi dalla sua realtà quotidiana, avrebbe potuto avere la forza di dedicare tempo a sé stesso, invece di continuare a far contenti gli altri, seguendo la norma.



Feedback cliente voxer


QUAL È LA SCELTA DI VITA CHE MATTEO HA MESSO IN PRATICA?

Matteo ha scelto di partire per un viaggio sabbatico in solitaria nel Sud Est Asiatico, per imparare ad ascoltarsi ed agire secondo le sue priorità prima di qualsiasi altra cosa.


Perché viaggiare da solo è proprio la scelta che fa al caso suo?

Per chi non sa come mettersi al centro della propria vita, migliorare la fiducia in sé stesso e nelle proprie capacità è molto importante. Sapere che si è capaci di molto di più di quanto si crede, aiuto a rompere quel meccanismo per cui ci si affida agli altri, più che a se stessi, perchè incapaci di vedere il proprio valore. Viaggiare da soli implica saper stare con sé stessi, anche quando si pensa di non sapere come fare.



COME SI SENTE MATTEO ORA?

Ho chiesto a Matteo di condividere l'apprendimento più grande del nostro percorso insieme: "Tendevo ad avere una bassa autostima, e quindi mai mettermi prima degli altri... ora so di avere un nuovo metodo a portata di mano per cambiare questo, ed ho potuto vedere e scoprire una nuova prospettiva e nuovi "modi" di fare le cose, ed anche punti di vista diferenti."






Cosa diresti a chi sta considerando di lavorare con me?

"Se sei in cerca di una smossa, ti senti bloccato e solo, non capito... allora buttati perché non cadrai... Anna ti accompagnerà, ti sosterrà e supporterà... capendoti e dandoti i giusti strumenti per proseguire!"




 

BONUS:

GLI STRUMENTI PER REINVENTARE IL TUO LAVORO SENZA AVVILIMENTO!


STEP UNO: capire e creare il tuo metodo di scelta.

Strumento: Valori, Passioni e Interessi, Talenti e Competenze, studio della Personalità.

Tutto ciò di cui hai bisogno per definire il tuo prossimo passo è già dentro di te: imparare quindi a fare chiarezza per costruire la tua bussola interna, ossia il tuo metodo di scelta personale, è cruciale per poter navigare le vaste possibilità che hai di fronte.


STEP DUE: decidere cosa vuoi.

Strumento: Ruota della vita.

Utilizzare la tua bussola interna per pensare come se non avessi limiti, ti aiuta a creare in modo chiaro e semplice la tua definizione di vita ideale, in ogni sua area: cosa intendi per successo, felicità, e soddisfazione? Cosa vuoi in ogni area della tua vita? Ti sarà adesso possibile rispondere a queste domande senza avvilimento e confusione.


STEP TRE: identificare cosa ti blocca.

Strumento: Gap Analysis.

Capire quanto e cosa ti manca per mettere in pratica la tua vita ideale, e soprattutto perché, è la base per creare un solido ed efficace piano di azione.


STEP QUATTRO: creare il mindset giusto.

Strumento: Credenze limitanti.

Trasformare il tuo mindset, da limitante a potenziante e vincente, ti aiuterà a non lasciare che le tue convinzioni limitanti e paure più comuni ti continuino a bloccare.


STEP CINQUE: costruire il tuo piano di azione.

Strumento: canvas strategia di vita.

Mettere insieme semplici e chiari, ma solidi, piccoli passi, sin da subito ti aiuterà a mettere in pratica il cambiamento sin da subito. Cambiare vita non avviene dalla sera alla mattina, o per magia. Il successo di una strategia di cambio dipende dalla costante disciplina con cui si agisce. Questa, a sua volta, dipende dalla chiarezza dei passi da compiere.



Il processo per cambiare vita in tutti i suoi aspetti può essere reso semplice grazie alla conoscenza che hai di te. Tuttavia, portare a termine tale processo senza un metodo potrebbe risultare un compito arduo, confuso ed avvilente.


Ho creato per te gli strumenti necessari per farlo senza avvilimento e confusione.

Se vuoi saperne di più, consulta il percorso CAMBIA VITA A 360°.


Sei prontə a dare una svolta alla tua vita?


A presto!

Anna

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page